PUBBLICAZIONI2018-07-17T12:36:03+02:00

IN PRIMO PIANO

Pubblicazioni

Diritto all’oblio: il caso Google Spain”, articolo pubblicato in “Sicurezza e Giustizia

2015 “Diritto all’oblio: il caso Google Spain”, articolo pubblicato in “Sicurezza e Giustizia”, n. II/MMXV, edizione Lex et Ars.

La responsabilità del Provider: inquadramento giuridico ed aggiornamenti giurisprudenziali

2014 “La responsabilità del Provider: inquadramento giuridico ed aggiornamenti giurisprudenziali”, articolo pubblicato in “Sicurezza e Giustizia”, n. III/MMXIV, edizione Lex et Ars.

DATA MINING

2015 “DATA MINING. Sottrazione, cessione e utilizzo di dati personali e documenti riservati” articolo presente nell’opera ”Diritto alla Riservatezza e Progresso Tecnologico: coesistenza pacifica o scontro di Civiltà?”, Editoriale Scientifica, 2015.

A Europe of Rights, The Impact of the ECHR on National Legal Systems

2007 “A Europe of Rights, The Impact of the ECHR on National Legal Systems”, Edited by Helen Keller and Alec Stone Sweet, OXFORD UNIVERSITY PRESS (Coautore).

News

Studio Legale Viola Boutique di Eccellenza dell’Anno Diritto del Lavoro Fast Growing

Per il costante percorso di crescita, le competenze forti e trasversali, la velocità di risposta, la professionalità, l’approccio concreto e costruttivo, la completezza ed expertise a tutto tondo in materia di Diritto del Lavoro, dimostrando di saper trovare soluzioni innovative, in grado di contribuire complessivamente al miglioramento delle condizioni di lavoro, per il dipendente e per l’impresa, fanno di queste Boutique un solido punto di riferimento nel panorama legale italiano.

SALLUSTI V. ITALY (application n.22350/13)

La Prima Sezione della CEDU si è pronunciata sul caso Sallusti v. Italia in data 7 marzo 2019. La Corte ha rilevato che la condanna subita da Sallusti rappresenti un’ingerenza con il diritto alla libertà di espressione sancito dall’art.10 della Convenzione. La Corte ha riconosciuto come predetta interferenza fosse stata intesa per proteggere la reputazione e i diritti della ragazza di 13 anni coinvolta, dei suoi genitori e del giudice tutelare.

I giudici si sono trovati d’accordo con quanto stabilito dai […]